Consolato italiano a mosca: Consolato Generale — Mosca

Содержание

How to get to Генеральное консульство Италии / Consolato Generale d’Italia a Mosca in Якиманка by Bus, Metro, Train or Trolleybus?

By using our site you consent to the use of cookies according to our cookies policy.

Skip to main content

Start

End

Search

Get directions now

Directions to Генеральное консульство Италии / Consolato Generale d’Italia a Mosca (Якиманка) with public transportation

The following transit lines have routes that pass near Генеральное консульство Италии / Consolato Generale d’Italia a Mosca

How to get to Генеральное консульство Италии / Consolato Generale d’Italia a Mosca by Bus?

Click on the Bus route to see step by step directions with maps, line arrival times and updated time schedules.

  • From Остановка «Метро Кунцевская», Фили-Давыдково

    84 min
  • From Матвеевка, Очаково-Матвеевское

    89 min
  • From Росстайл, Хорошёвский

    44 min
  • From Район «Филёвский парк», Филёвский Парк

    56 min
  • From Набережная Новикова-Прибоя, Хорошёво-Мнёвники

    84 min

How to get to Генеральное консульство Италии / Consolato Generale d’Italia a Mosca by Metro?

Click on the Metro route to see step by step directions with maps, line arrival times and updated time schedules.

  • From Остановка «Метро Кунцевская», Фили-Давыдково

    37 min
  • From Матвеевка, Очаково-Матвеевское

    74 min
  • From Росстайл, Хорошёвский

    44 min
  • From Район «Филёвский парк», Филёвский Парк

    53 min
  • From Набережная Новикова-Прибоя, Хорошёво-Мнёвники

    90 min

Bus stations near Генеральное консульство Италии / Consolato Generale d’Italia a Mosca in Якиманка

Bus lines to Генеральное консульство Италии / Consolato Generale d’Italia a Mosca in Якиманка

Line Name Direction
М1
Ул. Кравченко — Б-ца РЖД
VIEW
М9 МЦК ЗИЛ — Рижский вокзал VIEW
Е10 Метро «Теплый Стан» — Метро «Китай-город» VIEW
297 Болотная площадь — Метро «Парк Победы» VIEW
С920 Метро «Лубянка» — Болотная площадь VIEW
Н11 Метро «Лубянка» VIEW
Н11 метро Лубянка VIEW

Questions & Answers

  • What are the closest stations to Генеральное консульство Италии / Consolato Generale d’Italia a Mosca?

    The closest stations to Генеральное консульство Италии / Consolato Generale d’Italia a Mosca are:

    • К/Т «Ударник» is 211 meters away, 3 min walk.
    • Кинотеатр «Ударник» is 305 meters away, 5 min walk.
    More details
  • Which Bus lines stop near Генеральное консульство Италии / Consolato Generale d’Italia a Mosca?

    These Bus lines stop near Генеральное консульство Италии / Consolato Generale d’Italia a Mosca: 144, М6.

    More details
  • Which Train lines stop near Генеральное консульство Италии / Consolato Generale d’Italia a Mosca?

    These Train lines stop near Генеральное консульство Италии / Consolato Generale d’Italia a Mosca: БЕЛОРУССКОЕ НАПРАВЛЕНИЕ, КИЕВСКОЕ НАПРАВЛЕНИЕ, КУРСКОЕ НАПРАВЛЕНИЕ.

    More details
  • Which Metro lines stop near Генеральное консульство Италии / Consolato Generale d’Italia a Mosca?

    These Metro lines stop near Генеральное консульство Италии / Consolato Generale d’Italia a Mosca: 9.

    More details
  • Which Trolleybus lines stop near Генеральное консульство Италии / Consolato Generale d’Italia a Mosca?

    These Trolleybus lines stop near Генеральное консульство Италии / Consolato Generale d’Italia a Mosca: 4.

    More details
  • How far is the bus stop from Генеральное консульство Италии / Consolato Generale d’Italia a Mosca in Якиманка?

    The nearest bus stop to Генеральное консульство Италии / Consolato Generale d’Italia a Mosca in Якиманка is a 3 min walk away.

    More details
  • What’s the nearest bus stop to Генеральное консульство Италии / Consolato Generale d’Italia a Mosca in Якиманка?

    The К/Т «Ударник» stop is the nearest one to Генеральное консульство Италии / Consolato Generale d’Italia a Mosca in Якиманка.

    More details

Change language

  • English
  • Pусский

It’s easier to get to Генеральное консульство Италии / Consolato General… with the app!

Come ottenere il visto per la Russia in maniera facile ed economica

Ottenere il visto per andare in Russia (che sia per turismo, lavoro o studio) non è un processo così complesso come sembra. In questo articolo ti spiego come puoi compilare da solo tutta la documentazione necessaria dal tuo computer in meno di 1 ora in maniera rapida ed economica. Spiego anche i requisiti da rispettare per il Covid-19.

Aggiornato il 1 ottobre 2021

INDICE

  • INTRODUZIONE
  • 1. DOMANDE PRELIMINARI
    • 1.1 Cos’è il visto e chi deve richiederlo?
    • 1.2 Quali tipi di visto esistono?
    • 1.3 Dove richiedere il visto?
      • Opzione 1: Consolati della Federazione Russa in Italia
      • Opzione 2: Centro Visti per la Russia in Italia
      • Opzione 3: Agenzie private
    • 1.4 Quanto costa ottenere il visto?
    • 1.5 Quando fare la richiesta per ottenere il visto?
  • 2. PASSI PER RICHIEDERE IL VISTO PER LA RUSSIA
    • Passo 1. Avere un passaporto valido
    • Passo 2. Stabilire l’itinerario da realizzare: città e hotel
    • Passo 3. Ottenere la lettera di invito o visa support (la conferma di accoglienza del turista)
      • iVisa
      • Russia Support
      • HotelsPro
    • Passo 4. Assicurazione di assistenza sanitaria per il viaggio che copra il periodo di permanenza in Russia previsto
    • Passo 5. Compilare il modulo di richiesta del visto
    • Passo 6. Stampare il modulo, firmarlo e allegare una foto
    • Passo 7. Consegna tutta la documentazione al Centro Visti per la Russia (o all’ufficio consolare)
    • In breve
  • 3. REQUISITI AGGIUNTIVI PER COVID-19
  • 4. ADEMPIMENTI SUCCESSIVI UNA VOLTA OTTENUTO IL VISTO
    • 4.1. Carta di immigrazione
    • 4.2. Registro immigrazione

INTRODUZIONE

In diverse occasioni ho dovuto ottenere visti turistici per la Russia per amici e parenti. Il processo di gestione del visto per la Russia continua ad essere eccessivamente burocratico, grazie al quale molte aziende hanno approfittato per fare affari.

In ogni caso, nonostante i tramiti da realizzare, non è un processo molto complesso se decidi di farlo da solo. In questo articolo proverò a spiegarlo passo dopo passo nel modo più chiaro e semplice possibile.

Nota importante:

  • Se vai in Russia come turista con un viaggio organizzato da un’agenzia di viaggi, è molto probabile che sia la stessa agenzia ad incaricarsi di ottenere il visto e ti verrà richiesta solo la documentazione necessaria. Questo sì, il costo sarà un po’ più elevato rispetto a quando lo ottieni da solo.

1. DOMANDE PRELIMINARI

Prima di entrare nel dettaglio riguardo al processo di elaborazione del visto per la Russia, è necessario rispondere a una serie di domande preliminari per capire meglio il procedimento.

1.1 Cos’è il visto e chi deve richiederlo?

Il visto non è che un’autorizzazione per l’ingresso, la permanenza o il passaggio nel territorio della Federazione Russa da parte dei cittadini di altre nazionalità. È un documento che viene messo nel passaporto.

Se sei italiano hai bisogno di ottenere un visto per andare in Russia. Comunque alcune nazionalità con le quali la Russia tiene convegni bilaterali sono esenti dall’ottenere il visto. Per esempio, senza visto possono entrare nel territorio russo i titolari di passaporti ordinari dei paesi dell’ex URSS come Azerbaijan, Armenia, Bielorussia, Ucraina, ecc., allo stesso modo in cui gli italiani possono viaggiare senza visto nella maggior parte dei paesi dell’UE.

1.2 Quali tipi di visto esistono?

In funzione dell’oggetto di entrata nella Federazione Russa si emanano 7 tipi di visti:

  • Turistico. È il più diffuso e come dice il nome stesso si emana per permanenze a carattere turistico. Può essere rilasciato un visto turistico di ingresso singolo o doppio per un periodo massimo di 3 mesi, o un visto turistico multiplo per un periodo massimo di 6 mesi. Allo stesso tempo, il periodo totale di permanenza di un turista straniero sul territorio della Federazione Russa con un visto turistico multiplo non può superare i 90 giorni in ogni periodo di 180 giorni..
  • Affari. Per permanenze in Russia per motivi professionali sia di carattere commerciale o per fare affari.
  • Studi. Vengono emessi per studiare nella Federazione Russa.
  • Lavoro. Visto per poter lavorare in Russia.
  • Umanitario. Per permanenze di scambi culturali, di carattere sportivo, tecnico-scientifico, sociopolitico, religioso o per missioni umanitarie.
  • Viaggi privati. Si emettono agli invitati dei particolari nazionali russi e che risiedono nel territorio della Federazione Russa.
  • Transito. Per il transito ad un paese di destinazione attraverso il territorio della Federazione Russa (non ne hanno bisogno gli stranieri che fanno scalo in aeroporto senza uscire dall’area internazionale o che volano sul territorio russo senza fare scalo).

In generale, tutti i visti si elaborano in maniera simile. L’unica differenza da menzionare è l’ottenimento della cosiddetta lettera di invito (la conferma di accoglienza del turista) che nel caso del visto turistico dovrà essere emessa dall’hotel nel quale alloggi, nel caso di un visto per affari l’azienda russa che ti invita e nel caso del visto di studi l’istituzione educativa russa di destinazione.

1.3 Dove richiedere il visto?

Se sei un individuo puoi richiedere il visto sia nei consolati dell’ambasciata russa in Italia (che si trovano a Roma, Genova, Milano e Palermo), sia nel Centro Visti per la Russia, azienda indipendente che collabora con i consolati e che dispone anche di delegazioni in queste stesse città e a Verona.

Ti spiego i vantaggi e i problemi di richiedere il visto in ognuno di questi luoghi.

Opzione 1: Consolati della Federazione Russa in Italia

In Italia esistono i seguenti consolati della Federazione Russa ai quali puoi rivolgerti:

  • Ufficio Consolare dell’Ambasciata della Federazione Russa in Italia
  • Consolato Generale della Federazione Russa a Milano
  • Consolato Generale della Federazione Russa a Genova
  • Consolato Generale della Federazione Russa a Palermo

Vantaggi

  • L’unico vantaggio del gestire il tuo visto in uno degli uffici consolari è che è un po’ più economico. La richiesta normale di un visto costa 35 euro, mentre la richiesta urgente costa 70 euro. Non devi pagare i 30 euro di costi di gestione che applica il Centro Visti per la Russia.

Svantaggi

  • Devi fissare un appuntamento ed è molto probabile che tardino a dartelo
  • Non offrono servizi aggiuntivi come la compilazione del modulo o le fotocopie. Se ti manca qualche documento o qualcuno non è ben compilato dovrai tornare un altro giorno
  • Non tutte le sezioni consolari fissano un appuntamento per il visto turistico e raccomandano la gestione tramite il Centro Visti per la Russia.
Opzione 2: Centro Visti per la Russia in Italia

Negli ultimi anni il numero di visti per la Russia richiesti in Italia è cresciuto molto. A causa di questo, e per facilitare le richieste, il Centro Visti per la Russia, organizzazione gestita dall’azienda privata Interlink S.r.l., si è messo a disposizione per la gestione e l’elaborazione dei visti per la Russia.

Da quel momento, il Centro Visti per la Russia è l’agenzia autorizzata per la richiesta di ottenimento del visto per andare in Russia. Ha uffici a Roma, Milano, Genova, Palermo e Verona.

Il Centro Visti per la Russia fa da intermediario tra il richiedente e la sezione consolare, ricevendo la documentazione e inviandola alla sezione consolare per la sua gestione. Nonostante questo, la decisione finale di concedere o rifiutare le richieste dei visti spetta al Consolato.

  • Sito web: http://rusvisa-it.com/. Centro Visti per la Russia dal 19 giugno 2019 (in precedenza era https://vhs-italy.com, ma ora funge da agenzia privata)
  • Ci sono anche centri per i visti in Svizzera (a Berna e Ginevra: http://russia-visacentre.com/en/visa/switzerland/russia) e in Austria (a Vienna e Salisburgo http://russia-visacentre.com/en/visa/austria/russia)

Le sezioni consolari suggeriscono nella loro pagina web di gestire i visti nel Centro Visti per la Russia, in modo da cercare di alleggerire il loro carico di lavoro.

Il resto delle pagine web che puoi trovare su Internet tra quelle che offrono di fare da tramite per i visti per la russia NON SONO AGENZIE AUTORIZZATE ma aziende private che agiscono come intermediarie e che aumentano il costo finale del visto.

Vantaggi

  • La richiesta può essere fatta di persona o tramite delega
  • Vasto orario d’ufficio (sabato e domenica chiuso)
  • Puoi richiedere l’appuntamento in maniera rapida e veloce
  • Nei suoi uffici possono offrirti servizi supplementari (a pagamento) come la compilazione del modulo di richiesta, le fotocopie, foto tessera, lounge premium…

Svantaggi

  • In cambio di un servizio migliore, il prezzo di richiesta del visto è maggiore, in quanto si applica un costo di gestione aggiuntivo di 30 euro a visto

Io ho sempre richiesto i visti al Centro Visti per la Russia perché è il più comodo per fare rapidamente la richiesta di ottenimento del visto. Nelle sezioni consolari invece molte volte c’è da aspettare un po’ di tempo prima che ti fissino un appuntamento. Nel caso del visto turistico, inoltre, alcuni uffici consolari non accettano la presentazione diretta dei documenti e ti mandano al Centro Visti per la Russia.

Opzione 3: Agenzie private

Non è complicato inoltrare il visto, io l’ho sempre fatto da solo, ma ci sono sempre persone che preferiscono rivolgersi ad agenzie specializzate per espletare la procedura. Il vantaggio sarà il comfort, ma tieni presente che queste agenzie applicano una commissione per i costi amministrativi della gestione (circa 40 euro per visto). In ogni caso, se non puoi andare nei centri per i visti, questa è una buona opzione.

Un’agenzia seria che conosco è UfficioVisti. Questa agenzia mi ha inviato un codice sconto di 5 euro per visto per i lettori di Rusalia. Questo codice sconto è: Rusalia2019

Quando compili questo modulo di domanda sul tuo sito web, devi inserire il codice di sconto, in modo da ricevere uno sconto di 5 euro per ogni visto. Una volta compilato il modulo, ti verrà inviato un budget senza impegno e tutte le informazioni per richiedere il visto in Russia (o altri paesi).

1.4 Quanto costa ottenere il visto?

Bisogna dividere il prezzo della richiesta del visto in due parti:

  • Il prezzo della richiesta del visto propriamente detto (tasse consolari), il quale costo nelle sezioni consolari è di 35 euro per un visto normale (che si emette in 4-10 giorni dalla data di consegna della documentazione) o di 70 euro per un visto urgente (che si emette in 1-3 giorni). Nel Centro Visti per la Russia a questo costo bisogna aggiungere i 30 euro di costi di gestione.
  • Oltre al costo di emissione del visto bisogna aggiungere il costo dei seguenti documenti:
    • Lettera di invito o visa support (la conferma di accoglienza del turista), obbligatoria anch’essa. Nel caso del visto turistico deve fornirla l’hotel gratuitamente ma nei fatti questo succede raramente e dobbiamo pagarla. Può costare minimo 15-17 euro (successivamente spiego come ottenerla in formato PDF a questo prezzo in 5 minuti). Nel caso del visto di affari, la lettera di invito deve fornirla gratuitamente l’azienda russa.
    • Assicurazione sanitaria obbligatoria. Il prezzo di un’assicurazione sanitaria di viaggio può aggirarsi intorno ai 10 euro (successivamente ti spiego come ottenerla facilmente).

Ho richiesto recentemente 4 visti per un viaggio di 7 giorni in Russia tramite il Centro Visti per la Russia e il costo approssimativo è stato di:

  • 65 euro per ogni visto (35 euro di tasse consolari + 30 euro di costi di gestione)
  • 10 euro di assicurazione sanitaria per ognuno (Acquisito con Cherehapa)
  • 17 euro di lettera di invito per ognuno (iVisa)
  • In totale 92 euro per visto

1.5 Quando fare la richiesta per ottenere il visto?

Realizzare la richiesta e compilare tutta la documentazione può impiegare del tempo, quindi consiglio di cominciare la gestione con 5 o 6 settimane di anticipo, anche se, se disponi già del passaporto e compili elettronicamente tutta la documentazione come spiego in questo articolo, in due settimane è possibile fare tutta la procedura (ancora meno se si utilizza la richiesta urgente).

2. PASSI PER RICHIEDERE IL VISTO PER LA RUSSIA

Per richiedere il visto è indispensabile presentare la seguente documentazione:

  • Modulo di richiesta del visto compilato elettronicamente (dovrai stamparlo, firmarlo e allegare una fotografia formato carta d’identità)
  • Passaporto (devi presentare l’originale, una copia non è valida)
  • Lettera di invito o visa support (la conferma di accoglienza del turista, rilasciata da un’organizzazione russa che svolge l’attività di tour operator e i cui dati siano presenti all’interno del Registro Unico Federale degli operatori turistici)
  • Assicurazione di assistenza sanitaria durante il viaggio

Ti spiego i passi sequenziali che seguono per ottenere il visto. Considera che il modulo di richiesta del visto l’ho lasciato per ultimo perché per riempirlo avrai bisogno di alcuni dati della tua lettera di invito e della tua polizza di assicurazione sanitaria, oltre ad avere chiare le date della visita e le città da visitare. Per questo è preferibile sistemare prima tutta la documentazione e una volta fatta compilare il modulo di richiesta del visto.

Passo 1. Avere un passaporto valido

Per richiedere il visto è indispensabile disporre del passaporto, il quale deve avere una validità minima di 6 mesi dalla data di fine del tuo viaggio in Russia. Inoltre devi avere almeno due pagine contigue in bianco. Considera che dovrai metterci il passaporto originale, poiché il visto va attaccato allo stesso.

Passo 2. Stabilire l’itinerario da realizzare: città e hotel

Nel visto devono essere incluse le date di entrata e di uscita dal paese. Ciò implica l’avere delle date precise nelle quali farai il viaggio.

Non è obbligatorio comprare i biglietti per ottenere il visto ma considera due cose:

  • Se richiedi prima il visto e poi compri i biglietti, è possibile che non trovi voli per le date del visto o che i voli che trovi siano più costosi, poiché di solito sono più economici quando li compri con maggiore anticipo.
  • Nonostante ciò, può anche succedere che compri il biglietto dell’aereo con anticipo (perché hai trovato un volo ad un buon prezzo) e poi non ti concedono il visto (anche se non conosco nessuno al quale sia stato rifiutato).

Una volta che sai le date di entrata e uscita, dovrai tracciare un itinerario con le città da visitare e gli hotel o gli appartamenti nei quali alloggerai:

  • Nel modulo di richiesta del visto devi includere le città che visiterai, e anche se farai una o più entrate. Il più diffuso è il visto di un’entrata, ma può essere che vuoi visitare anche la Finlandia e poi tornare a San Pietroburgo o che vuoi visitare anche qualche altro paese confinante con la Russia come la Cina o la Mongolia attraverso la Transiberiana oppure vuoi visitare la Lettonia, l’Estonia, l’Ucraina, il Kazakistan o la Georgia. Perciò dovrai sapere bene le città che visiterai e le entrate e uscite che farai.
  • Non succede niente se richiedi il visto per un periodo di tempo maggiore del previsto, ma in ogni caso l’entrata e l’uscita devono essere comprese in tale periodo.
  • Per ottenere la lettera di invito o visa support (più avanti spiego più dettagliatamente di cosa si tratta), dovrai sapere gli hotel o gli appartamenti nei quali alloggerai, anche se in pratica questa informazione non è rilevante poiché se dopo alloggi in altri hotel o in appartamenti via Airbnb non succede niente (può succedere che dopo che ti rilasciano il visto trovi un hotel migliore e più economico, è normale). L’importante è che si trovino nelle stesse città che visiterai.

Per prenotare un alloggio consiglia il sito Ostrovok (avere prezzi migliori rispetto al sito web di Booking.com).

Alcuni hotel vi consiglio a Mosca:

  • Ibis Moscow Centre Bakhrushina (3 stelle)
  • Novotel Moscow Centre (4 stelle)
  • Novotel Moscow City (4 stelle)
  • Radisson Royal Hotel (5 stelle)

E a San Pietroburgo:

  • Ibis St Petersburg Centre (3 stelle)
  • Novotel St Petersburg Centre (4 stelle)
  • Park Inn by Radisson Nevsky (4 stelle)
  • Radisson Royal Hotel (5 stelle)

Nota. Se avete intenzione di soggiornare in appartamenti Airbnb e registrarsi su questa piattaforma tramite il mio link personale, si avrà automaticamente 25 € di credito a recarsi in Russia.

Articoli consigliati:

  • Alloggiare in Russia: Come scegliere e dove prenotare in maniera economica
  • Guida per organizzare un viaggio con la Transiberiana (o Transmongolica)

Esempio di itinerario classico di viaggio in Russia:

  • Date del viaggio: dal 21 al 30 luglio 2022 (10 giorni):
    • Permanenza a San Pietroburgo dal 21 al 24 luglio
    • Trasferimento in treno notturno Freccia Rossa da San Pietroburgo a Mosca nella notte del 24 luglio (ti consiglio di comprare i biglietti del treno elettronicamente in maniera diretta e senza intermediari nella pagina web ufficiale delle ferrovie russe RZD)
    • Permanenza a Mosca dal 25 al 30 luglio

Passo 3. Ottenere la lettera di invito o visa support (la conferma di accoglienza del turista)

La lettera di invito (chiamate anche visa support letter) è il documento più importante ma anche il più controverso. Non confondere la lettera di invito con la prenotazione dell’hotel. Non ha niente a che vedere con quella. La prenotazione dell’hotel non è necessaria per ottenere il visto (a meno che il soggiorno è più lungo di 15 giorni).

Si tratta di un documento necessario per ottenere il visto mediante il quale una persona, un’istituzione, un hotel o un’azienda russa ti invita a farle/gli visita. Può fartela l’hotel nel quale alloggerai, un parente russo, un’azienda russa che visiterai per affari o un’università russa che frequenterai.

La visa support per ottenere il visto turistico è la più diffusa. Si tratta di un documento che deve fornirti l’hotel nel quale alloggerai, stampato in un foglio A4 e diviso in due parti diverse ma molto simili:

  •  Il contratto di servizi turistici (touristic voucher), che è il documento che dimostra che hai prenotato un servizio alberghiero in Russia. In questa parte si copiano i tuoi dati personali, le città che visiterai e i servizi che ti offre l’hotel e la ricevuta di pagamento della prenotazione.
  • La conferma di ricezione di turista straniero (confirmation letter), che come dice il nome stesso indica la conferma dell’hotel della tua visita. Nello stesso ci sono anche i tuoi dati personali e gli alloggi nei quali pernotterai. La visa support include 4 dati di cui avrai bisogno per compilare il modulo di richiesta del visto. Prendo come esempio i dati della visa support reale che mostro sotto e nella quale ho segnato in giallo questi dati:
    • Nome dell’organizzazione: Visa Centre, LLC
    • Indirizzo: 10, Bolshaya Konyushennaya st, 4th floor, St Petersburg, 101186
    • Reference number: 007612
    • Confirmation number: 3856 (E ‘diverso in ciascuna lettera di invito)

Ti metto uno screenshot di una vera lettera di invito nella quale ho cancellato i dati personali per renderla più leggibile:

Come ottenere la visa support per un viaggio turistico? Hai due opzioni:

Opzione 1. Chiederla direttamente all’hotel, il quale può inviartela via fax o email. Anche se in teoria si tratta di un documento che deve fornirti gratuitamente, nella pratica gli hotel sono soliti chiedere un pagamento per la stessa (tra 20 e 40 euro). Se l’hotel ti offre una lettera di invito gratuita, devi rimanere in hotel perché se annulli la prenotazione dopo aver ricevuto l’invito gratuito, l’hotel può invalidare o imporre una multa che verrà addebitata sulla tua carta di credito.

Opzione 2. Richiedere la carta di invito per conto tuo. Questa è l’opzione che utilizzo per comodità, velocità e perché non ti obbliga a stare all’hotel che hai incluso nella lettera di invito (puoi cambiarlo). Ci sono molte aziende attraverso le quali è possibile ottenere la lettera di invito online e istantaneamente per circa 16-18 euro (si riceve automaticamente la lettera di invito dopo aver effettuato il pagamento). Nelle ultime lettere di invito che ho richiesto online, ho inserito due hotel a caso (uno di San Pietroburgo e un altro di Mosca) ma alla fine non ho trovato posti disponibili in nessuno di questi.

(Come posso ottenere l’invito in Russia se alloggio con Airbnb? È molto facile. Spiego in questo articolo)

Le scelte migliori che ho usato per ottenere la lettera di invito automaticamente, in pochi minuti sono tre (scegli quello che preferisci):

  • iVisa (17,90 €)
  • Russia Support (16,90 €)
  • HotelsPro (1.200 rubli)
iVisa

iVisa è uno dei migliori sistemi per ottenere rapidamente una lettera di invito (si invia subito). La lettera di invito costa 17,90 euro. È possibile pagare con carta di credito, ma anche con Paypal. Per ottenerla puoi entrare con il modulo di prenotazione:

  • iVisa – Lettera di invito

La procedura è molto semplice. Si può vedere in questi screenshot:

1. Informazione

2. Confermazione

3. Pagamento

4. Scarica la lettera di invito (PDF)

Esempio di lettera di invito:

  • Nome dell’organizzazione: Visa Centre, LLC
  • Indirizzo: 10, Bolshaya Konyushennaya st, 4th floor, St Petersburg, 101186
  • Reference number: 007612
  • Confirmation number: 3856 (E ‘diverso in ciascuna lettera di invito)
Russia Support

Un altro sistema eccellente è quello utilizzato da Russia Support, un’agenzia specializzata nell’emissione di lettere di invito. Il modulo è molto facile da compilare e ti consente di ottenere rapidamente la lettera di invito, pronta a stampare e presentare insieme al resto della documentazione. Di solito inviano la lettera di invito rapidamente (nel giro di pochi minuti), anche se a volte possono richiedere alcune ore.

La lettera di invito è più economica, costa € 16,90. È possibile pagare con carta di credito, ma anche con Paypal. Per ottenerla puoi entrare con il modulo di prenotazione:

  • Russia Support – Lettera di invito

La procedura è molto semplice. Si può vedere in questi screenshot:

1. Informazione

2. Confermazione

3. Pagamento

5. Invito.Una volta effettuato il pagamento, puoi scaricare la lettera di invito (pronta per la stampa)

Esempio di lettera di invito:

  • Nome dell’organizzazione: VOYAGE EXPO, Ltd
  • Indirizzo: Russia, 109382 Moscow, 129 Lublinskaya str
  • Reference number: 017740
  • Confirmation number: 166407 (E ‘diverso in ciascuna lettera di invito)
HotelsPro

Si tratta di un’azienda registrata come tour operator e autorizzata dal Ministero per il rilascio di lettere di invito. Il prezzo della lettera di invito è di 1200 rubli (17 euro a seconda del tasso di cambio).  Per ottenerla puoi entrare con il modulo di prenotazione:

  • https://rusalia.it/hotelspro-visa-support/

Vedrai un modulo che puoi compilare in inglese e che è diviso in una prima parte dove devi introdurre il tipo di visto (singolo o multiplo), le date della visita e l’itinerario. Se visiterai più di una città puoi cliccare su “Aggiungi città” (“Add city”). Nell’esempio qui sotto ho inserito gli hotel che avevo messo a caso nell’ultima visa che ho richiesto ma puoi mettere quello che vuoi (quelli che hai già prenotato o altri).

La seconda parte del modulo è costituita dai dati personali dei viaggiatori. Per aggiungere nuovi viaggiatori devi solo cliccare su “Aggiungi passeggero” (“Add traveler”). Dovrai anche inserire correttamente l’indirizzo email al quale vuoi che ti venga inviata la visa support, segnare che accetti le condizioni e premere il tasto “Pay”.

Nell’ultima schermata dovrai inserire i dati della tua carta di debito o di credito per effettuare il pagamento in anticipo: numero della carta (le 16 cifre), data di scadenza, nome e le cifre CVV della carta. Una volta inseriti i dati dovrai cliccare sul tasto verde per effettuare il pagamento.

Una volta effettuato il pagamento, è possibile scaricare la lettera di invito in formato PDF. Ho segnato in rosso dove troverai i dati della tua lettera di invito che dovrai inserire nel modulo di richiesta del visto:

Passo 4. Assicurazione di assistenza sanitaria per il viaggio che copra il periodo di permanenza in Russia previsto

Per tutti gli stranieri cittadini della zona Schengen (l’Italia è inclusa) è obbligatorio presentare un’assicurazione di viaggio valida che copra gli eventuali costi di rimpatrio per motivi di salute, di assistenza sanitaria in caso di urgenza e/o assistenza ospedaliera d’urgenza, valida per tutto il periodo di permanenza in Russia.

La polizza dell’assicurazione sanitaria deve contenere:

  • data di stipula;
  • numero;
  • nome, cognome e data di nascita dell’assicurato;
  • dati dell’assicuratore;
  • validità della copertura garantita per l’intero periodo di permanenza sul territorio russo sia nel caso di richiesta di un visto singolo, sia doppio;
  • elenco dei servizi medici e di trasporto medico, incluso il rimpatrio della salma;
  • il territorio della copertura deve comprendere tutto il Mondo o la Federazione russa;
  • firma dell’assicuratore.

In alcune compagnie assicurative è possibile acquisire la polizza online. Recentemente ho fatto domanda per diversi visti a Roma con l’assicurazione online Liberty che vende l’agenzia assicurativa russa Cherehapa (una società raccomandata dai centri per i visti russi di diversi paesi europei). Questa assicurazione ha una copertura di 50.000 euro di cure mediche e devi semplicemente stampare e firmare. Un’assicurazione di viaggio di 7 giorni costa circa 10 euro. In 5 minuti puoi acquistare questa assicurazione, scaricarla e stamparla per presentarla insieme al resto della documentazione (Copertura assicurativa Covid-19 inclusa).

Passo 5. Compilare il modulo di richiesta del visto

Una volta avute tutte le informazioni riguardanti le date, entrate/uscite, un passaporto valido, l’assicurazione sanitaria e la lettera di invito, puoi compilare il modulo di richiesta del visto.

Puoi compilare questo modulo elettronicamente andando all’indirizzo:

  • https://visa.kdmid.ru/PetitionChoice.aspx

Nello stesso dovrai inserire i tuoi dati personali, lo scopo della tua visita (turismo, affari, studi, ecc.), itinerario da realizzare e date, i dati della tua polizza di assicurazione e altri dati che ti mostrerò.

Quando accedi per la prima volta al modulo dovrai scegliere la tua nazione e la lingua del testo di guida. Dovrai anche segnare la casella che dice che hai letto le informazioni precedenti. Infine dovrai cliccare sul tasto Compilare nuovo modulo.

Il modulo ti apparirà in inglese ma alla tua destra vedrai degli aiuti in italiano.

Puoi lasciare il tuo modulo a metà e completarlo un altro giorno ma ricordati di segnarti il codice assegnato alla tua richiesta, poiché ti verrà richiesto per accedere di nuovo al modulo insieme al tuo cognome e una domanda di sicurezza. Se non ti sei segnato il codice dovrai riempire di nuovo tutta la richiesta.

I primi dati che ti chiederà l’applicazione nel paragrafo “Dettagli della visa richiesta” son:

  • Nazionalità
  • Se in passato hai avuto la nazionalità russa o di un paese dell’ex URSS
  • Lo scopo della visita e il tipo di visa
  • Il numero di entrate da fare (una o diverse)
  • Le date della visita

Una volta riempiti questi dati dovrai cliccare su Seguente:

Nella schermata seguente dovrai registrare in maiuscolo i tuoi dati personali come appaiono sul passaporto:

  • Cognome
  • Nome
  • Se hai avuto altri nomi, pseudonimi, ecc.
  • Sesso
  • Data di nascita
  • Luogo di nascita
  • Indicare se sei nato in Russia

Nella schermata seguente dovrai inserire i dati del tuo passaporto:

  • Numero del passaporto (è il numero che appare perforato in tutte le pagine del tuo passaporto)
  • Data di spedizione
  • Data di scadenza

Nel paragrafo di informazione sulla vita dovrai includere i seguenti dati che troverai sulla tua visa support e ai quali mi riferivo prima:

  • Travel company o Società turistica (nel caso di visto turistico). Ad esempio:
    • Visa Centre, LLC
    • Travel Econom
    • VOYAGE EXPO, Ltd
    • Hotels Pro
  • Indirizzo della società
  • Numero di riferimento
  • Numero di conferma

Nota: se hai più di una visa support, è sufficiente inserire i dati della visa support della prima città che visiterai.

Dovrai includere anche i dati dell’itinerario (le città che visiterai), così come il nome della società assicuratrice (Liberty, Lexgarant, Europ Assistace…). Conviene inserire anche il numero della polizza della tua assicurazione accanto alla società assicuratrice.

In seguito devi inserire i dati di contatto e dell’azienda nella quale lavori o dell’istituzione nella quale studi. I campi obbligatori sono solo quelli segnati con un asterisco rosso. Dovrai eventualmente specificare i bambini minori di 16 anni del tuo passaporto e che viaggiano con te.

Infine dovrai selezionare il luogo nel quale farai la richiesta del visto. Puoi scegliere tra i consolati e il Centro Visti per la Russia della tua zona di residenza (precedentemente chiamato VHS, ora INTERLINK): “Application Center Interlink Service (Nome della città: Roma, Milano, Palermo o Verona)

Alla fine della registrazione ti apparirà un riassunto di tutti i dati inseriti per poterli modificare. Se tutti i dati sono corretti, clicca sul tasto Visualizzare. Nella schermata seguente vedrai come poter scaricare il modulo già compilato in formato pdf. Ti basta cliccare sul tasto Stampa formato A4.

In questo esempio che compilo il risultato sarà il seguente:

Come puoi vedere in questo modulo, restano la maggior parte dei dati che hai inserito durante il processo di compilazione. Se vuoi vedere com’è in formato pdf puoi scaricartelo da questo link: Esempio Richiesta visto (PDF).

ATTENZIONE. Dal aprile 2016 il modulo (pdf) è cambiato. In questo screenshot si può vedere il nuovo formato:

Passo 6. Stampare il modulo, firmarlo e allegare una foto

Stampa il modulo compilato, metti la data, non dimenticare di firmarlo e allega una foto, che dovrà essere originale (la fotocopia non vale) di misura 3,5 x 4,5 centimetri con le caratteristiche seguenti: recente, a colori, frontale, su sfondo bianco e senza occhiali con lenti oscurate né cappello.

Presso i centri visti per la Russia di Roma è possibile usufruire del servizio supplementare “Foto Tessera” (5 euro).

Passo 7. Consegna tutta la documentazione al Centro Visti per la Russia (o all’ufficio consolare)

Quando avrai tutta la documentazione, l’ultimo passo sarà consegnarla all’ufficio corrispondente secondo il tuo luogo di residenza. Sia che tu lo faccia tramite gli uffici consolari, sia tramite il Centro Visti per la Russia dovrai richiedere un appuntamento sul sito web: http://rusvisa-it.com/fissare-un-appuntamento/

All’appuntamento può andare il richiedente personalmente o un’ altra persona su delega scritta in forma libera su carta semplice. Il centro visti per la Russia e il consolato non accetteranno i documenti tramite posta.

Se a lei è scomodo arrivare, lei potrebbe rivolgersi ad una delle agenzie privato. Qualche delle queste agenzie possono accettare i documenti tramite posta. Lei potrebbe contattare qualche delle queste agenzie per sapere da loro le condizioni che offrono. Si noti che il processo sarà anche più costoso.

In breve

Se richiedi il visto per la Russia per conto tuo senza impazzire, la cosa più semplice è farlo tramite l’azienda autorizzata Centro Visti per la Russia. Il visto ti costerà 65 euro, nei quali sono inclusi i 30 euro di costi di gestione.

Se hai già il passaporto (ricorda di consegnare o inviare il passaporto originale), il resto della documentazione necessaria per la richiesta del visto puoi ottenerla da solo in maniera facile ed economica in meno di 1 ora tramite internet:

  • La lettera di invito con 16-18 euro (iVisa, Russia Support o HotelsPro)
  • L’assicurazione sanitaria di viaggio con circa 10 euro (Cherehapa -Liberty Insurance-)
  • Compilare gratuitamente il modulo di richiesta del visto tramite l’indirizzo web https://visa. kdmid.ru/PetitionChoice.aspx, che dovrai stampare, firmare e allegarci una foto formato carta d’identità

Una volta riunita tutta questa documentazione dovrai presentarla al Centro Visti per la Russia e in un periodo dai 4 ai 10 giorni lavorativi avrai disponibile il tuo visto per andare in Russia (da 1 a 3 giorni nel caso del visto urgente).

3. REQUISITI AGGIUNTIVI PER COVID-19

Una volta ottenuto il visto e prima di salire a bordo dell’aereo, devi tenere conto degli ulteriori requisiti per il Covid-19 che devono essere soddisfatti:

  • Test PCR Covid-19 negativo meno di 48 ore prima del tuo arrivo in Russia. Il risultato del test deve essere in inglese o russo. Non è più necessario mettere in quarantena all’arrivo al tuo alloggio.
  • Compila, prima di entrare in Russia, un questionario trovato sul sito web del Servizio federale per la supervisione della protezione e del benessere dei consumatori (Rospotrebnadzor): https://www. rospotrebnadzor.ru/files/news/авиаАнкета%20RUS.docx

4. ADEMPIMENTI SUCCESSIVI UNA VOLTA OTTENUTO IL VISTO

Una volta che tu disponga del visto e la documentazione Covid-19, devi tenere presente che esistono due pratiche aggiuntive che vengono effettuate una volta arrivato in Russia: la carta di immigrazione e la registrazione del visto di fronte alle autorità responsabili in materia di immigrazione. La prima pratica di solito viene espletata dal funzionario di dogana, mentre la seconda viene espletata dall’hotel nel quale alloggerai.

È importante portare con sé durante il viaggio sia la carta di immigrazione che l’accreditamento della registrazione, dato che la polizia potrebbe chiederti questi documenti (sebbene succeda di rado che lo faccia).

4.1. Carta di immigrazione

Una volta entrato in territorio russo dovrai compilare la carta di immigrazione, sebbene nella pratica, nei grandi aeroporti, di solito è proprio il servizio immigrazione che si incarica di farlo (in maniera digitale o manuale). Ciò si effettua al momento del controllo passaporti.

La carta di immigrazione è un documento formato da due parti uguali e delle dimensioni di una pagina del passaporto. Una delle due parti viene tenuta dalla polizia di frontiera, mentre l’altra parte ti viene consegnata. È importante conservare questa carta dato che ti verrà chiesta quando uscirai dal Paese. Inoltre, la carta di immigrazione è necessaria anche per il registro di immigrazione, del quale parlerò nel capitolo successivo.

Nello screenshot qui sotto puoi vedere come è fatta la carta di immigrazione, che di solito è redatta in russo e in inglese:

4.2. Registro immigrazione

Se hai chiesto un visto turistico, hai l’obbligo di registrarti di fronte alle autorità responsabili in materia di immigrazione entro i primi 7 giorni lavorativi dal tuo arrivo (senza contare fine settimana e giorni festivi). Prima di marzo 2011 la registrazione doveva essere effettuata entro le 72 ore dall’arrivo, ma la nuova legislazione russa ha modificato questo termine. Se rimarrai in Russia meno di 7 giorni lavorativi, allora non è necessario che tu ti registri.

Lo scopo di questo registro (che viene dal periodo comunista) è rendere noto alle autorità responsabili in materia di immigrazione il luogo nel quale alloggerai fintanto che ti troverai in Russia. La registrazione deve essere effettuata in ognuna delle città nelle quali alloggerai.

La registrazione consiste nel riempimento di un modulo di registrazione. Non è un tuo obbligo quello di effettuare la registrazione, ma dell’hotel nel quale andrai ad alloggiare o di chi ti ospita nel suo appartamento.

Se alloggi in un hotel, quando arrivi, questo sarà incaricato di effettuare la registrazione. Se alloggerai in una casa specifica, allora è il tuo ospitante russo colui il quale è obbligato a registrare il suo ospite in un commissariato di polizia o in un ufficio postale. Chiedi al tuo ospitante che ti registri. È probabile che ti chiedano una commissione per farlo. Possono non essere presenti nel registro, però dovrai procurarti una copia della prima pagina del passaporto, del visto e della carta di immigrazione.

Nello screenshot qui sotto puoi vedere come è fatto il modulo:

Spero che questo articolo ti sia stato utile per richiedere il tuo visto per la Russia!

Grazie mille!

Giuseppe Lo Porto racconta l’Italia vista dalla Russia. ICoN

I due paesi nelle parole del dirigente dell’Ufficio Istruzione del Consolato di Mosca

Redazione Tags: consolato d’italia, mosca, lingua italiana, cultura italiana

Interviste

Il professor Giuseppe Lo Porto racconta le relazioni tra Italia e Russia. Il rapporto secolare tra i due paesi si è rinnovato negli ultimi anni e il professor Lo Porto, dirigente dell’Ufficio Istruzione del Consolato Generale d’Italia a Mosca, spiega come la lingua, la storia, la cultura e l’arte italiana continuino ad attrarre i russi. Un resoconto che presenta anche le ultime iniziative dell’Ufficio Istruzione moscovita nel settore della promozione culturale.

Qual è l’immagine dell’Italia che arriva in Russia? L’interesse maggiore si rivolge alle caratteristiche più tradizionali della cultura italiana o c’è la voglia di scoprire l’Italia di oggi?

Per un italiano che vive e lavora a Mosca  a volte risulta quasi eccessiva la stima e il rispetto che i russi nutrono per l’Italia. Il nostro Paese è  di norma associato a concetti di “benessere”, “arte”, “gusto”, “cultura” e “raffinatezza”. Da sempre l’Italia è vista dai russi come un modello di equilibrio e come esempio da seguire per saper vivere con eleganza e gioia. Il contributo dato nei secoli dagli Italiani per lo sviluppo di questi territori non passa certamente inosservato: dall’architettura all’arte, dalle tecnologie al manifatturiero il Made in Italy qui in Russia dà garanzie di qualità e stile. Persino le nostre negatività, come la tentata invasione durante la Seconda Guerra Mondiale, la mafia, la politica traballante e il malaffare, vengono viste con una certa bonarietà e quasi perdonate dai nostri amici russi. Ovviamente non mi addentro  in un’analisi di carattere storico e sociologico per ricercare le radici di questo grande amore, ma posso assicurare che lavorare in queste condizioni facilita il compito che mi è stato assegnato. Analizzando il rapporto dei russi con l’Italia, ovviamente limitandomi agli aspetti più strettamente collegati al mio settore specifico della cultura e dell’istruzione, posso certamente confermare che l’interesse non è legato esclusivamente al nostro illustre passato, alla storia, alle tradizioni e alla letteratura, ma si comincia ad affermare anche un’idea dell’Italia, e della lingua italiana, legata al mondo della moda, del design, delle tecnologie, dell’innovazione e della ricerca.

Le sembra che in questi anni l’interesse verso l’italiano sia cresciuto in Russia?

Partiamo da alcuni dati oggettivi: negli ultimi due anni il numero di Istituzioni scolastiche, universitarie, accademie d’arte, conservatori musicali, istituti professionali che si avvicinano alla nostra lingua (sia introducendola come materia curricolare o facoltativa, sia partecipando alle numerose iniziative che poniamo in essere, quali concorsi, borse o assegni di studio…) si è più che raddoppiato. In Russia la nostra Rappresentanza diplomatica ha avviato già da anni il Programma P.R.I.A.  (Программа  распространения изучения итальянского языка в России – programma di diffusione della lingua italiana in Russia) e, a oggi, hanno aderito circa 150 istituzioni educative di tutta la Russia, da San Pietroburgo a Vladivostok. Abbiamo potuto osservare che la partecipazione è cresciuta grazie anche al rinnovato interesse delle Istituzioni regionali e federali. Nel corso del corrente anno, per esempio, si sono intensificati gli incontri ufficiali nel corso dei quali sono state gettate le basi per la definitiva ufficializzazione della lingua italiana quale L2 riconosciuta nei programmi ministeriali federali e l’italiano è stato inserito nel programma delle Olimpiadi federali delle materie scolastiche, la cui fase finale si è svolta lo scorso mese di aprile a Vladivostok. Dal punto di vista culturale non posso che ribadire che tutte le iniziative proposte nel settore artistico, cinematografico, museale o nel settore della moda hanno sempre un grandissimo successo sia di pubblico sia mediatico e la capacità attrattiva dell’offerta culturale italiana ha, a mio parere, ancora grandi margini di crescita.

A suo avviso ci sono strategie che potrebbero essere introdotte o elementi da valorizzare in un rinnovato sistema di promozione della lingua e cultura italiana?

Sarà “sufficiente” fare sistema, grazie a un gioco di squadra in cui tutte le componenti, pubbliche e private, rappresentanze diplomatiche, associazioni, consorzi, singole scuole, università e scuole di lingua dovranno far prevalere una visione a lungo raggio, basata sul reciproco sostegno, sulla comunicazione e condivisione di iniziative di qualità , promuovendo sempre più l’idea che il Made in Italy, anche e soprattutto nel settore dell’istruzione, della formazione professionale e della cultura,  non è solo un’etichetta di cui fregiarsi all’occorrenza, ma un vero e proprio protocollo di intesa tra tutte le parti coinvolte, un marchio di garanzia di qualità, serietà e professionalità. In tale direzione sono rivolti anche i nostri sforzi, con la costruzione di una rete che vuole coinvolgere sia le Istituzioni russe aderenti al sopra citato Programma P. R.I.A. sia la parte italiana, costituita da reti di scuole pubbliche, università e associazioni pronte a credere che il “prodotto” istruzione, formazione e cultura può contribuire anche alla crescita del nostro sistema economico.

L’Ufficio Istruzione del Consolato Generale d’Italia a Mosca ha recentemente promosso i concorsi Festival delle Regioni italiane e Che sia… poesia. Potrebbe definire obiettivi e risultati  di questa doppia iniziativa?

L’attività di promozione della lingua e della cultura italiana necessita anche di momenti in cui possano essere “messi in mostra” i risultati del proprio lavoro. In tale direzione, negli anni scorsi era stato promosso il Festival delle Regioni Italiane, manifestazione che coinvolgeva le scuole russe, invitate ad “adottare” una regione italiana e a metterne in scena alcuni aspetti più prettamente folkloristici. Lo scorso anno abbiamo pensato di rivedere l’intera strategia comunicativa e promozionale. Da questa riflessione è nato un nuovo Festival delle Regioni Italiane, più improntato alla ricerca, da parte delle scuole e università russe di elementi storici, culturali, artistici delle regioni loro assegnate e più legato alla strutturazione di un curricolo di studi basato sullo studio della storia e geografia del nostro paese. La partecipazione di 35 Istituzioni e l’evento conclusivo, a cui hanno preso parte le dieci migliori istituzioni selezionate da una giuria di qualità, hanno messo in evidenza la grande qualità e serietà dei partecipanti.

Ma la vera “scommessa” per noi è stata costituita dal concorso Che sia… poesia, a cui si è anche aggiunto il premio giornalistico Demetrio Volcic. Il concorso, basato sullo studio della poesia romantica italiana e russa, ha coinvolto 15 istituzioni russe e 15 italiane in cui si studia la lingua russa. Tutte le istituzioni sono state messe tra loro in contatto, al fine di creare una sorta di studio au pair e l’avvio di numerosi partenariati e scambi culturali. L’evento conclusivo, svoltosi anche in questo caso a Mosca, è stata una vera e propria festa della poesia, i cui ragazzi russi e italiani declamavano brani dei rispettivi autori in lingua originale. Il premio giornalistico Demetrio Volcic, infine, ha rappresentato la naturale conclusione di un percorso di formazione professionale in scrittura creativa organizzato per i docenti russi e ha premiato alcuni giovani studenti russi, potenziali corrispondenti in lingua italiana.

Ci tengo a sottolineare il grande sostegno che abbiamo ricevuto dal Consorzio ICoN, ma anche dall’Associazione Eduitalia, che ha creduto in queste iniziative. La capacità attrattiva e la serietà di un’idea progettuale non può prescindere dalla premialità, e la possibilità di offrire ai nostri giovani vincitori corsi di lingua online e borse o assegni di studio rafforza il concetto precedentemente espresso di “gioco di squadra” e di concretizzazione del principio di sussidiarietà.

Share this post

COMUNICATO DELL’AMBASCIATA D’ITALIA A MOSCA AI CONNAZIONALI

26. 04.2022
ФЕДЕРАЦИЯ РОССИИ: Collegamenti aerei e Situazione nel Paese. Aggiornamento

L’Ounee Europea ha disosto la Chiusura dello spazio aereo ai voli provenienti dalla federazione russa, dal 27 febbraio 2022. Paesi dell’UE, inclusa l’Italia, sin dalla giornata del 27 febbraio 2022.
I voli con destinazione estera operati da aerolinee russe subiranno una riduzione. Nella maggior parte dei casi, i voli internazionali continuano ad essere operati da compagnie straniere.

Sono in vigore per i cittadini stranieri  limitazioni a trasferimenti monetari dalla Russia verso l’estero . Si segnala, inoltre, possibile carenza di liquidità in valuta russa e straniera, conseguenti code per il ritiro ai bancomat.
Le carte appartenenti ai  схемы Visa, Mastercard, PayPal и American Express emesse fuori dal territorio della Federazione Russa   non sono più Operating  per transazioni all’interno di tale territorio, anche verso l’estero.
Карты аппаратов по схемам Visa, Mastercard, PayPal и American Express Emesse all’interno del territorio della Rossa Federazione restano operal per le operazioni interne a tale territorio , fino alla data della loro scadenza. Non saranno quindi accessibili operazioni transfrontaliere o acquisti on line esteri.

Dal 5 marzo, la Federazione Russa ha adottato  misure retrittive  per Quanto Riguarda l’ uso di media e social media . Anche eventuali  dichiarazioni a titolo privato , postate sui propri account,  potrebbero avere conseguenze rilevanti . Pertanto, si raccomanda  massima cautela nell’uso di questi mezzi di comunicazione . Ai connazionali Presenti nel Paese si suggerisce, inoltre, di mantenere un atteggiamento improntato alla  prudenza  e di  evitare ogni forma di assembramento .

Si segnalano, su tutto il territorio russo, casi di  incendi impianti e infrastrutture criche.  21 апреля Скорсо, город Кинешма, Ивановская область, Россия, Западная Россия, и в том же году в Fiamme Uno dei reparti dello sabilimento chimico Dmitrievsky, il pù grande impianto dell’Europa Orientale che производит растворители для промышленности. Il 24 апреля hanno preso fuoco из-за депозита ди карбюранта в Брянске (400 км к югу от Моска). Non possono escludersi conseguenze sulla sicurezza ambientale e alimentare relativamente a tali episodi. Si raccomanda ai connazionali ancora Presenti di Applicare la Massima cautela, seguendo anche le informazioni dal Ministryo delle Emergenze o dalle Amministrazioni Regionali/Locali.

в стержне, Si Raccomanda Fortemente A Tutti I Connazionali Preventi Nel Paes Italia con i mezzi Commerciali ancora disponibili  e di informarsi sui requisiti sanitari per iltransto in Paesi esteri su questo sito e sui siti della rete дипломатическо-консоларе.Si raccomanda, inoltre, di posticipare tutti i viaggi  verso la Federazione Russa. I Connazionali Presenti nel Paese e in procinto di rientrare in Italia devono  contattare tempestivamente la compagnia aerea di riferimento per informazioni su itinerari alternativ i. Всего доступно номера с номером в Стамбуле, Дохе, Абу-Даби и Дубае, Белграде и других городах.

Per raggiungere lo spazio Schengen via terra , sono disponibili più opzioni, укажите nel dettaglio sul  sito dell’Ambasciata d’Italia a Mosca, che si raccomanda di consultare anche per informazioni sulle compagnie aeree attive.

Si raccomanda ai connazionali di esercitare massima prudenza e cautela, in particolare nelle zone di confine e nelle «aree di particolare cautela» идентифицируйте nella sezione Sicurezza di questa Scheda.
Si ricorda che, in caso di necessità, i Consolati Generali a Mosca e San Pietroburgo possono essere raggiunti ai seguenti numeri di emergenza:
Generale Consolato A Mosca:
+749524 (Dalle 9:00 ALL 17:00)
+7

82441
+79915950674
+7916828 6902
+7916828 6925
25 25 25925 25925 25 25 25 9000. PSKOV, Repubblica di Carelia, Vologda, Murmansk, Veliki Novgorod)
+79219365191
+79219507100
+79117761466

Ambasciata D’Italia A Mosca: 915 +799199152 Ambasciata D’Italia A Mosca:

+7991912 .02
+79168286759
I connazionali potranno in ogni caso segnalare la propria presenza in Russia, anche inviando una mail ai seguenti indirizzi:
Generale Consolato a Mosca: [email protected] Generale Consola atroreto05 [email protected]

ТРАНЗИТ. Все сертификаты о прохождении теста (молекулярный тампон) эффективны не более 9 раз.0003 48  ore prima dell’atterraggio в России.

ВНИМАНИЕ : Возможность проверки в воздушной компании и необходимых санитарных условиях для импорта в Россию (в частности, при необходимости отрицательного тампона), но не для информирования о санитарных требованиях для транзита в Paesi questo esteri e sui siti della rete дипломатическо-консоларе.


16.03.2022
COVID-19. Аджорнаменто

ВХОД ЧЕРЕЗ TERRA DALL’EUROPA.  L’Inresso Tramit valichi di Frontiera europei è limitato e ammesso solo per le category elencate dal Decreto 635 del 16 marzo 2020. Tra questi: i lavoratori “altamente specializzati” (VKS) segnalati dal loro datore di lavoro con sede in Russia e i loro Familiai, дипломатические агенты, autotrasportatori, Familiai di Cittadini Russi, Cure Mediche, Assenza sanitaria, Residenti в России con permesso di soggiorno («вид на жительство»). A хи намеренно entrare в России да Lettonia, Эстония или Литва си raccomanda ди rivolgersi алле rappresentanze дипломатического или consolari russe в Италии за ottenere chiarimenti prima ди mettersi в viaggio.

ТАМПОНА.  Я прошел проверку на наличие сложного эфира на COVID-19 (на русском или английском языке) в результате теста (молекулярный тампон)  effettuato non più di 48 ore prima dell’atterraggio o dell’ingresso в России.
КАРАНТЕНА . Non vi è obbligo di quarantena per gli stranieri in ingresso nella Federazione.

Фон: Viaggiare Sicuri (https://www.viaggiaresicuri.it/country/RUS).


28.02.2022

ФЕДЕРАЦИЯ РОССИИ: Chiusura spazio aereo italiano ai voli della Federazione Russa e collegamenti aerei. Aggiornamento

L’Unione Europea ha disosto la Chiusura Dello Spazio Aereo Ai Voli provenienti dalla federazione Russa, Dal 27 Febbraio 2022. Ciò Comporta DeSlaziOne voli e Sospensione aRasloE aRaslee orause orause dela oraraise delazie delazie orabryaie. UE, включая Италию, sin dalla giornata del 27 febbraio.In considerazione di questa misura e di possibili ulteriori restrizioni nelle prossime ore ,  si raccomanda  fortemente  ai connazionali  presenti nel Paese a titolo temporaneo  (turisti, studenti, persone in viaggio d’affari e simili) di  organizzarsi tempestivamente pe rientrare in Italia con i mezzi Commerciali Tuttora disponibili  e di  informarsi sui requisiti sanitari per iltransto in Paesi esteri su questo-solite-sito-dellare-siti.

In questo quadro, si raccomanda inoltre di  posticipare tutti i viaggi  verso la Federazione Russa.I connazionali presentin nel Paese e in procinto di rientrare in Italia devono  contattare tempestivamente la compagnia aerea di riferimento contattare tempestivamente la compagnia aerea di riferimento per inform. Risultano tuttora attivi  voli con scalo  a Стамбул, Доха, Абу-Даби и Дубай. Для поездок по странам Шенгенской зоны через территорию, можно добраться на автобусе из Сан-Пьетробурго (Обводный канал 36, центральный вокзал) в Таллин, Эстония.
In alcune aree del Paese, più prossime al confine con l’Ucraina, risultano al momento sospesi i collegamenti aerei.

Si raccomanda ai connazionali di esercitare massima prudenza e cautela, in particolare nelle zone di confine e nelle «aree di particolare cautela» идентифицируйте nella sezione Sicurezza di questa Scheda.
Maggiori informazioni in Merio e Contatti Utili sul Sito dell’Ambasciata: https://ambmosca. esteri.it/ambasciata_mosca/it/ambasciata/news/dall-ambasciata/2022/02/comunicato-ai-connazionali.html
В случае необходимости, номер телефона для связи или следующий: +7

82441.
Чи си trova nelle regioni в Ленинграде, Архангельске, Пскове, Республике Карелия, Вологде, Мурманске, Великом Новгороде можно связаться по номеру +79219365191. Altri contatti sono riportati nella Scheda Paese.

ТРАНЗИТ. Все сертификаты о прохождении теста (молекулярный тампон) эффективны не более 9 раз.0003 48  ore prima dell’atterraggio в России.

ВНИМАНИЕ : Per l’Ingresso in Italia dalla Federazione Russa è obbligatorio un tampone negativo molecolare effettuato nelle 72 ore precenti l’ingresso (o un tampone antigénico «rapido» effettuato nelle 24 or precenti). IN ASSENZA DI TAMPONE NEGATIVO, LE COMPAGNIE AEREE RIFIUTANO L’IMBARCO DI PASSEGGERI DIRETTI VERSO L’ITALIA DAL TERRITORIO RUSSO. Si invitano quindi tutti i passeggeri (connazionali e stranieri) a Presentarsi all’imbarco muniti di tampone negativo.

Фон: Viaggiare Sicuri (https://www.viaggiaresicuri.it/country/RUS).


24/02/2022

In relazione all’evolversi della crisi tra Russia e Ucraina, l’ Ambasciata d’Italia a Mosca ha diramato il seguente comunicato ai connazionali:

Cari connazionali ,

l’Ambasciata d’Italia a Mosca sta seguendo con attenzione l’evolversi della situazione attuale in Russia.
Data lafluidità della situazione e i rischi di sicurezza connessi agli sviluppi nel teatro ucraino, si raccomanda ai connazionali di esercitare massima prudenza e cautela, in particolare nelle zone di confine con l’Ucraina. Non si ravvisano al momento rischi particolari sul resante territorio della Russia.

I connazionali in procinto di intraprendere un viaggio aereo sono invitati a verificare con la compagnia l’effettiva operatività del volo, in quanto in alcune are del Paese, pù prossime al confine con l’Ucraina, rasultano al momento sospesi i collegamenti аэрей.
L’Ambasciata invita tutti i connazionali, представляющие надлежащие титулы в России, a tenersi aggiornati sulla situazione di sicurezza nella Federazione Russa, Consultando regolarmente il site Consolati Generali в Моска и Сан-Пьетробурго.

Inoltre, si raccomanda vivamente ai connazionali intransto di registrarsi sul site www.dovesiamonelmondo.it dell’Unità di crisi del Ministryo degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

Si Ricorda CHE, в Caso Di, I, I Consolati Generali A Mosca e San Pietroburgo Sono Pienateme 9:00 alle 17:00)
+7

82441
+ 79915950674

Consolato Generale a San Pietroburgo:  
+ 79219365191

Anche la rete consolare onoraria è pronta a fornire l’assistenza necessaria sul territorio.
I connazionali potranno in ogni caso segnalare la propria presenza в России, anche inviando una mail ai seguenti indirizzi:
Generale Consolato a Mosca: mosca. [email protected]      2 Sano Generale Pautoreto5

2 [email protected]

Источник: https://ambmosca.esteri.it/ambasciata_mosca/it/ambasciata/news/dall-ambasciata/2022/02/comunicato-ai-connazionali.html

Autenticazione delle traduzioni presso il Consolato d’Italia a Mosca

Solitamente in Russia le traduzioni vengono autenticate in modalità notarile , tuttavia gli gli organi statali e Municipali italiani richiedono l’apposizioneto document: italiadlo del’apposizioneto bollo attesta che la traduzione è stata controllata dai funzionari del consolato e riconosciuta come adeguata e conforme al testo dell’originale.

Внимание! Консолато д’Италия si limita ad autenticare la conformità della traduzione Presentatagli ! Il Consolato d’Italia в Mosca неэффективен для перевода, потому что он не является аутентичным для соответствия федерации contenuto del documento relativamente alla legislazione italiana. La procedura di dichiarazione di valore in loco dei documenti d’istruzione russi costituisce un’eccezione alla regola summenzionata, учитывающий, что в базе alla dichiarazione emessa, il consolato provvede a valutare il livello di istruzione press unusostitute acquisito e la sua conformità allo standard didattico italiano.

ВНИМАНИЕ! Nella nostra società lavora uno dei traduttori accreditati presso il Consolato d’Italia a Mosca, madrelingua italiano! 11 апреля 2016 года il Consolato Italiano Accetta Solo traduzioni svolte da traduttori accreditati!

Diverse volte a settimana provvediamo a portare e a ritirare i documenti dei nostri clienti presso il consolato d’Italia a Mosca. Pertanto, conosciamo bene i requisiti richiesti per laformizzazione dei documenti al Fine di essere accettati per la valutazione e successivamente superare la procedura di autenticazione di conformità delle traduzioni in lingua italiana nel minor tempo possibile.

Перевод на русский язык в Италии Деловой документ стандарта унифицированной карты (1800 карт и страничек, включающих в себя) Richiede от 1 до 2 рабочих дней и стоимость 800 рублей .

La traduzione dall’italiano al russo del testo di un documento di una carella standard (1800 caratteri a pagina spazi inclusi) richiede da 1 a 2 giorni lavorativi e costa 800 rubli .

Служба удостоверения подлинности, подтверждающая соответствие унифицированному представительству Италии в Моске и 3700 рублей (за 1-2 документа), 5200 рублей (за 3-4 документа), 6200 рублей (за 5-6 документов), 6700 рублей (за 7-9 документов), 8700  рублей (за 10 документов), или  700  рублей за подтверждение подлинности документа, подтверждающего подлинность документа (за 1 документ), если он не является обязательным для подтверждения автономии при переносе и проверке документов.

Суммарная сумма для подтверждения подлинности перевода и 13 евро (за юридический документ перевода, на 2-х страницах), mentre для проверки подлинности копии всех оригиналов и 10 евро (за юридический документ, на 2-х страницах).

Lavoriamo anche con i consolati d’Italia во всех паэси делла CSI!

1[244:919]Апостиль 2[844:244]Апостиль с нотариальной копией 2[847:244]Apostilla sui documenti degli organi di Stato Civile 2[850:244]Apostilla sui documenti di istruzione 2[853:244]Apostilla sui certificati di carichi pendenti 2[856:244]Апостиль на другие документы 2[859:244]Документы rilasciati в Крыму: Legalizzazioni per gli Emirati Arabi Uniti. Э возможно? 1[747:919]Консоларное юридическое сопровождение 2[750:747]Legalizzazione consolare Completeta o Incompleta 2[753:747]Legalizzazione consolare Tramit la Camera di commercio 2[756:747]Законодательство в Китае 2[759:747]Legalizzazione dei documenti didattici per gli Emirati Arab Uniti 2[763:747]Правовая юридическая информация о коммерческой камере для Арабских Эмиратов 2[766:747]Законодательство о награждении по категориям DIS, DIM, DIB, DI 2[769:747]Dichiarazione di valore presso il Consolato italiano 1[772:919]Legalizzazione presso la Camera di commercio 1[775:919]Срочные юридические услуги 1[778:919]Другие юридические услуги 2[782:778]Legalizzazione dei documenti didattici per gli Emirati Arab Uniti 2[786:778]Срочное юридическое сопровождение в Китае 2[789:778]Legalizzazione dei documenti Legalizzati presso la Camera di commercio per gli Emirati Arab Uniti 2[792:778]Законодательство о награждении по категориям DIS, DIM, DIB, DI 2[796:778]Autenticazione delle traduzioni presso il Consolato di Spagna a Mosca 2[799:778]Autenticazione delle traduzioni presso il Consolato d’Italia a Mosca 2[802:778]Procedura di riconoscimento di un titolo di studi straniero (equipollenza) 3[805:802]Эквиполленца в 2016 г. 3[808:802]Accordo tra il Governo della Federazione Russa e il Governo della Repubblica di Moldavia sul reciproco riconoscimento dei documenti didattici 3[811:802]Accordo tra il Governo della Federazione Russa e il Gabinetto dei ministri dell’Ucraina sul reciproco riconoscimento e sull’equivalenza dei documenti didattici e dei titoli accademici 2[821:919] Нотариальное заверение 2[824:919] Базовая нормативная

Ambasciata di Svizzera в России

La Svizzera e la Россия

eda.base.components.templates.base.accessKeys

    • Дом
    • Раппрезентанс
    • Ambasciata di Svizzera в России

    Печать на странице

    Амбаскиата Моска © ФДФА

    Le attività dell’ambasciata in quanto rappresentanza ufficiale della Svizzera riguardano tutti i campi Importanti per le relazioni дипломатический tra i Governi dei due Paesi. L’ambasciata rappresenta gli interessi svizzeri в сфере политики, экономики, финансов, управления, научной деятельности, не связанной с формированием и культурой.

    Compiti dell’Ambasciata

    Consigli di viaggio per la Russia

    Si sconsiliano i viaggi to destinazione della Russia.

    Il DFAE raccomanda ai cittadini svizzeri, la cui presenza in Russia non è strettamente necessaria, di lasciare il Paese temporaneamente e con i propri mezzi. Se deve recarsi in Russia, la invitiamo a leggere i consigli di viaggio per la Russia, le informazioni родственник al COVID-19 на странице Ambasciata и registrarsi sull’ App Travel Admin.

    Non vi sono più voli diretti tra la Svizzera e la Russia. Il traffico aereo internazionale è limitato. Кредитные и дебиторские карты стран Visa, Mastercard и Maestro не работают в России. Il cambio di Valueta in contanti è ancora possibile; иль доллар е l’euro sono valute affidabili per la converte. Se desidera lasciare il Paese, utilizzi i mezzi di trasporto Commerciali disponibili. Informazioni sui possibili collegamenti aerei sono fornite dalle agenzie di viaggio e dalle compagnie aeree. Non si può escludere che ulteriori collegamenti aerei vengano ridotti o interrotti. Ла-решение ди lasciare иль Paese è личное.

    La Russia classifica la Svizzera e altri paesi che hanno imposto sanzioni control la Russia как «Paesi ostili». Non si possono escludere contromisure della Russia nei counteri della Svizzera e dei cittadini svizzeri.

    Chiunque diffonda informazioni sull’esercito russo che il governo russo считает ложным о chieda sanzioni contro la Russia può essere punito con una pena detentiva.

    In caso di difficoltà, si rivolga alla Helpline del DFAE или all’Ambasciata di Svizzera a Mosca. La preghiamo di informare uno di questi uffici quando lascia il Paese .

    Горячая линия DFAE

    Амбаскиата ди Свизцера-а-Моска

    Consigli di viaggio — Россия

    Коронавирус: aggiornamento sulle retrizioni di viaggio

    Виаджо-пер-ла-Свизцера

    Часть от 2 мая 2022 года, си applicano nuovamente le regole e le condizioni di visto ordinarie per l’entrata in Svizzera.

    Ulteriori informazioni aggiornate sulle regole d’entrata sono disponibili Tramit i seguenti link:

    Ufficio Federale della sanità pubblica (UFSP)
    Segreteria di Stato per la migrazione (SEM)

    Per maggiori informazioni sulle retrizioni di viaggio nel mondo, consulti i consigli di viaggio del DFAE.

     

    Виаджио по России

    Решение, принятое правительством России, в связи с эпидемиологической обстановкой, принятое 15 июня 2022 года, всех въездов в Россию через via aerea, marittima e terrestre saranno abolite per i cittadini stranieri. Maggiori informazioni sui viaggi в России доступны для прессы в агентствах viaggio и le compagnie aeree.

    При въезде в Россию, я должен получить медицинский сертификат на английском или русском языках , тест отрицательный на коронавирус (тест ПЦР) Россия. Questo certificato deve essere presentato al banco del check-in della compagnia aerea all’aeroporto di partenza.

    Per ulteriori informazioni, si prega di consultare il site web del Consolato della Russia in Svizzera.

    Услуги и висти

    Tutte le prestazioni consolari e le domande di visto per le persone domiciliate nei paesi menzionati qui appresso sono trattate dal Centro consolare Regionale Mosca. Le informazioni sono disponibili sui relativi siti web:

    Россия – Сервисы
    Россия – Висти

    Узбекистан
    Белоруссия

    Informazioni più dettagliate possono essere trovate sulla pagina englese o russa.

    Инизио страница
    Ultima modifica 19.08.2022

    Страница ошибок | уведомления и последние новости по Adnkronos

    Cerca nel sito

     

    МЕНЮ

    последние новости

    чиуди

    Теми калди


    Siamo spiacenti ma il contenuto richiesto non è più disponibile Clicca qui per proseguire la navigazione
    Per effettuare ricerche sul site utilizza il motore di ricerca.

    или

    Первая страница

    Украина, Блинкен рингразия Драги: «Сопротивляйтесь попыткам России разделиться»
    Чемпионы, Юве-Бенфика 1-2 и катастрофа бьянконеро
    Русские солдаты в партиях, а также контроль. Домани Риунионе Копасир
    Estate ko, прибытие ла prima burrasca autunnale: le previsioni
    Dl Aiuti bis e tetto stipendi, emendamento Governo per stop a deroga

    артиколи

    в Эвиденце

    в Эвиденце

    Bracco festeggia 95 anni e torna nella storica sede di Lambrate

    в Эвиденце

    Уэ, discorso Stato Unione

    в Эвиденце

    «Джиро д’Италия в честь 10-летия Салона делла CSR»

    в Эвиденце

    Innovazione e territorio, le due giornate del Forum Sostenibilità

    в Эвиденце

    ‘Ascolta il tuo cuore’, Gemelli con Danacol для профилактической кампании

    в Эвиденце

    Малатти редкий, бари «Нотти редкий» per sensibilizzare sull’Epn

    в Эвиденце

    Nasce ‘In Place’, телерадиотерапия для решения проблем нервной системы

    в Эвиденце

    Hackathon Re-Think un Hackathon для круговых решений

    в Эвиденце

    XV Giornata Nazionale SLA

    в Эвиденце

    Rapporto Coop 2022, dal Covid alla guerra le nuove sfide

    в Эвиденце

    Scuola, a Rozzano la prima ‘aula del futuro’ firmata Stefano Boeri Interiors

    в Эвиденца

    Chiesi Italia lancia ‘Recupera e respira’, progetto di smaltimento di respiratori

    в Эвиденце

    Формирование и включение, Samsung lancia ‘La voce della tua generazione’

    в Эвиденце

    «Северные сказки», физическая активность против множественного склероза

    в Эвиденце

    Metro Italia, le eccellenze friulane a ‘SquisIta, Italia in un boccone’

    в Эвиденце

    Гера представляет SynBioS

    в Эвиденце

    FarmingTour 2022, un viaggio che dà voce alle aziende del biogas e biometano agricolo socie CIB

    в Эвиденце

    Takeda Italia, Andrea Degiorgi a capo Business Unit Rare

    в Эвиденце

    Il Gusto della Salute: Ла Мелаграна

    в Эвиденца

    Салют, suona la campanella per il progetto ‘Nutripiatto per la scuola’

    в Эвиденце

    Fashion & Talents, Piazza di Spagna sfila la moda del futuro

    в Эвиденце

    Dermatite atopica, l’importanza di rimettersi in gioco secondo AbbVie

    в Эвиденце

    Apre a Roma il Paideia международная больница

    в Эвиденца

    Emofilia, riparte da Verona ‘Articoliamo in tour’

    в Эвиденце

    Терна, Салерно-иль-Тирренская лаборатория по энергетическому переходу

    в Эвиденце

    L’esperto: «Contro dolore cronico terapie, инновационная пиластро ди кура»

    в Эвиденце

    Covid, Novavax: «Хорошо, эма, а усо ностро вакцино, как ричиамо старше 18 лет»

    в Эвиденца

    Giocampus, l’educazione alimentare si impara a scuola con un gioco

    в Эвиденце

    Scienza & Salute: ‘Dall’America una dolce e benefica scoperta: il fico d’India’

    в Эвиденце

    BrianzAcque e Autodromo Nazionale Monza Firmano Accordo Per la Sostenibilità Ambientale

    в Эвиденце

    Реальная анатомия в виртуальной реальности с Anatomage VR

    в Эвиденце

    Webbuild numero uno mondiale in classifica Enr settore acqua

    в Эвиденце

    Scuola, Pacifico (Anief): «Non ci sono risorse in decreto Aiuti bis»

    в Эвиденце

    Edilizia, Migliavacca (Rockwool): «Servono requisiti anticendio stringenti»

    в Эвиденце

    Результат в риалзо для Serenissima Ristorazione, более 400 млн фаттурато и полезное нетто сопра 10 млн

    в Эвиденце

    Siccita: un terzo delle coltivazioni già compromesse, l’Italia deve pensare alle contromisure

    в Эвиденце

    Stenosi coronarica, первое вмешательство в Европу с инновационным подходом

    в Эвиденце

    Pagamenti: veloce e sicuro, il segreto di un’estate a portata di pos

    в Эвиденце

    Раппорто Инпс 2022

    в Эвиденце

    Хорошо Aifa rimborsabilità terapia для формы più agressiva cancro seno

    в Эвиденце

    Galaxy представляет новый смартфон и смарт-часы нового поколения

    в Эвиденце

    «Повестка дня до 2030 года» стратегии Eni

    в Эвиденце

    Новости сотрудничества с Fortune Italia

    в Эвиденца

    Преоккупиамоци делла менингит

    Italex — Info Utili

    Si informa la gentile clientela del Consolato Generale che dall’11 апреля 2016 saranno accettate le traduzioni effettuate solo dai traduttori di riferimento di questo Consolato.

    Dichiarazione di valore

    Per ottenere la Dichiarazione di Valore dei titoli di studio conseguiti nella Federazione Russa è indispensabile osservare quanto segue:

    • Far apporre sull’originale di tutti i titoli di studio (compresi pagelle, allegati vari al edition, etc.) l’Apostille a cura del Ministryo della Pubblica Istruzione
    • far tradurre tutti i documenti (Apostille comprese) in lingua italiana. Non è Richiesta la Legalizzazione notarile delle traduzioni; è necessario che i voti siano tradotti nel seguente modo: 

              3      — достаточно
               4      — buono
               5      — ottimo
               зачет   — superato

    • consegnare – personalmente o tramite terzi – al Consolato Generale d’Italia in Mosca ( Jakimanskaya Nabereznaya 10, tel. 495-9165449 ):
    • Все названия студии в оригинале (через видение и немедленное восстановление)
    • из-за фотокопии всех названий студии и относительного апостиля
    • due esempliri delle relative traduzioni (quindi l’originale e una copy ovvero due originali)
    • una fotocopia del passaporto russo valido per l’estero (se l’interessato ha ottenuto la cittadinanza 

       italiana: una fotocopia del passaporto italiano)

    • i diritti consolari, in euro e in contanti.

    Diritti consolari:

    • per la Dichiarazione di Valore………………………………. ……………………. 41,- 
    • евро
    • per la dichiarazione di traduzione autentica in lingua italiana……  13,- евро в тумане
    • per la dichiarazione di copia conforme………………………………….. .. 10,- евро за туман

    Orari di apertura dell’Ufficio sociale per la Dichiarazione di Valore: martedi e giovedi 14.00-16.00

    Il Casellario Giudiziale

    Il Casellario Giudiziale raccoglie e conserva le annotazioni relative ai precedenti penali di una determinata persona, alla sua personalità , all’esistenza o meno della capacità di agire.

    Esiste il Casellario Giudiziale generale, istituito presso il Ministryo della Giustizia, e il Casellario Giudiziale locale, istituito presso ogni Procura della Repubblica per la conservazione degli estratti delle sentenze e dei provvedimenti per i quali è prescritta l’iscrizione e l’annotazione, relativi alle persone nate nei Comuni del circondario della stessa Procura. Presso il Tribunale per i Minorenni è istituito l’ufficio locale del Casellario, компетентный в отношении я дей provvedimenti концернов я несовершеннолетних нати нел distretto.

    I certificati del Casellario Giudiziale

    Tutti i certificati del Casellario (certificato generale, certificato penale, certificato dei carichi pendenti, certificato civile) possono essere chiesti soltanto dalla persona direttamente interessata ovvero da un suo delegato, senza necessitá di motivare l истанца.

    La Richiesta, utilizzando l’apposito modello, va Presentata al Dirigente l’Ufficio locale del Casellario Giudiziale presso il территориальный трибунал, компетентный в отношении il luogo di residenza del richiedente, indipedentemente dal luogo di nascita.

    E’ normalmente possibile inoltrare la richiesta anche per posta; се си desidera Ricevere иль certificato Anche за иль трамит дель servizio postale, allegare alla domanda anche уна busta indirizzata ed affrancata.

    I certificati generale e dei carichi pendenti sono esenti da imposto di bollo, quelli generale e civile vengono invece rilasciati in bollo: attualmente l’imposta di bollo è di di € 14,89 e le относительный марш da bollo vanno punzonate alla richiesta.

    Для получения полного сертификата на сумму 3,10 евро в соответствии со средней ценой; se il certificato è chiesto con urgenza (rilascio nello stesso giorno della richiesta) è dovuto un ulteriore diritto di € 3,10. Tali Marche comuni per la certificazione vanno incollate sulla richiesta di certificato, nell’apposito spazio.

    Срок действия сертификата Casellario Giudiziale ограничен 6 месяцами.

    Все информационные ресурсы по номеру Stato Civile (nascita, Martrimonio, Divorzio, morte) доступны на сайте Consolato Generale: www.consmosca.esteri.it, sezione I servizi > Per i cittadini > Stato Civile

    Tutte le информация относительно всех’ acquisto della cittadinanza italiana da parte dei cittadini della Federazione Russa residenti in Russia sono disponibili sul site del Consolato Generale: www. consmosca.esteri.it, sezione I servizi > Per i cittadini > Cittadinanza

    Все и Модули , необходимые для:

    • Richiesta Visti
    • Richiesta di iscrizione all’A.I.R.E.
    • comunicazione di cambiamento di indirizo
    • Уголовный сертификат
    • ринново делла патенте ди гида
    • Assistanceenza sanitaria per temporaneo rientro в Италии
    • Richiesta di Trascrizione di Atto di Stato Civile
    • Ричиста Читтадинанса
    • финансовый кодекс
    • рихиеста паспорт
    • личный паспорт миноритария
    • богатая документация по проезду (ETD)
    • Richiesta Documento di viaggio (ETD) для миноритариев
    • denuncia di furto/smarrimento
    • atto di assenso tra genitori
    • atto di assenso per minore
    • dichiarazione di accompagnamento

    , доступный на сайте Consolato Generale della Repubblica Italiana a Mosca: www.consomosca.esteri.it, раздел Modulistica.

    Indirizzo : Yakimanskaya Naberezhnaya, 10-119180 Mosca
    Telefono : +7-495-7969692-Факс: +7-495-9165453

    2-Факс. Lunedì-Venerdì Dalle 09.15 Allo 12:45
    Segreteria : [email protected]
    Sezione Visti : [email protected]
    Sezione Sociale : Sociale.conmoscaS.it 9889889889889889889889889889889889889889889889888988988988988 . : [email protected]
    Cittadinanza [email protected]

    ПОСОЛЬСТВО ИТАЛЬЯНСКОЙ ФЕДЕРАЦИИ РОССИИ E SEDI CONSOLARI

    ПОСОЛЬСТВО ИТАЛЬЯНЫ В РОССИИ E SEDI CONSOLARI


    СИТО DELL’AMBASCIATA ITALIANA В РОССИИ: https://ambmosca.esteri.it/ambasciata_mosca/it


    LA CANCELLERIA DIPLOMATICA
    Денежный переулок, 5 — 119002 Моска, Россия
    Тел. : +7 495 796-96-91 / 499 241-10-29
    Факс: +7 499 241-77-33
    (Lun. Uffici) — Вен.): 09:00-13:00 / 15:00-18:00 (Festivita’)
    Контактный адрес электронной почты:
    Ufficio della segreteria dellAmbasciatore: [email protected]
    Политическая должность: [email protected]
    Удостоверяющий штамп: [email protected]
    Коммерческий офис: [email protected]
    Культурный офис: [email protected]
    Административный офис: [email protected]
    По вопросам общего характера, e possibile написать [email protected]


    CONSOLATO GENERALE A MOSCA
    Competente per tutta la Federazione Russa esclusi i soggetti che rientrano nella circoscrizione consolare del Consolato Generale di San Pietroburgo
    Indirizzo: Якиманская набережная, 10 — 119180 Моска (метро: Полянка)
    Тел. : +7 495 796 96 92; +7 495 916 54 51
    Факс: +7 495 916 54 20; +7 495 916 54 53
    Домашняя страница: www.consmosca.esteri.it
    Электронная почта: [email protected]
    Страница Facebook: Consolato Generale d’Italia a Mosca


    CONSOLATO GENERALE A SAN PIETROBURGO
    Competente per la Regione Ленинградская, региональный округ Новгород, Вологда, Архангельск, Псков, Мурманск, Repubblica di Carelia
    Indirizzo: Театральная площадь, 10 1 Сан Пьетробурго
    Тел. : + 7 812 71 88 095; + 7 812 71 80 791; + 7 812 71 80 792 (Уф. вести +7 812 71 88 080)
    Факс: + 7 812 71 88 195; + 7 812 31 80 793
    Домашняя страница: www.conssanpietroburgo.esteri.it
    Электронная почта: [email protected]
    Страница Facebook: Consolato Generale San Pietroburgo


    ГЕНЕРАЛЬНОЕ КОНСОЛАТО ONORARIO A KRASNODAR
    Competente per le Regioni di Ростов-на-Дону, Краснодар, Ставрополь, Астрахань и Республика Адыгея, Карачаево-Черкесск, Кабардино Балхария, Северная Осезия, Чечения, Ингушезия, Дагестан и Калмичия
    Индириззо: Улица Красная 81 — 350000 Краснодар
    Тел. : +7 861 251 04 90
    Факс: +7 861 255 60 03
    Мобильный: +7 (988) 470 37 50
    E-mail: [email protected]


    UFFICIO DISTACCATO МИНЕРАЛЬНЫЕ ВОДЫ
    357205, Россия, г. Минеральные Воды, г. Аэропорт Интернационале Минеральные Воды
    Телефон: +7 (988) 470 37 50
    Анна Андреева (Russo Italiano)


    КОНСОЛАТО ОНОРАРИО А ЛИПЕЦК
    Competente per le Regioni di Lipetsk, Tambov e Воронеж
    Индириззо: 398 908, г. Липецк, пос. Матырский ОЭЗ «Липецк», Бизнес-центр, а/я 344
    Телефон: +7 (4742) 51-53-32
    Тел. Мобильный телефон +7 985 7613814
    [email protected]
    Страница Facebook: Consolato Onorario di Lipetsk


    КОНСОЛАТО ОНОРАРИО А ЕКАТЕРИНБУРГ
    Competente per la Regione Свердловск, Курганская область, Тюменская область, Ханты-Мансийский автономный округ, Республика Башкортостан, Область Оренбург, Область Пермь, Удмуртская Республика
    Индиризо: через Чапаева, 14/10, оф. 103, Екатеринбург
    Тел. : +7 343 239-67-01
    [email protected]
    Страница Facebook: Consolato Onorario di Ekaterinburg
    Страница vk: Consolato Onorario di Ekaterinburg


    КОНСОЛАТО ОНОРАРИО А ЧЕЛЯБИНСК
    Competente per la Regione di Celyabinsk
    Indirizzo: via Karl Marks, 38, Business Center Arkaim Плаза, оф. 313 454091, г. Челябинск
    Тел.: +7 (351) 239-94-95
    [email protected]


    КОРРИСПОНДЕНТ КОНСОЛЯР D’ITALIA A SAMARA
    Компетенция территориальная: Регион Самара, Республика Татарстан и Регион Ульяновска
    Индириззо: Улица Степана Разина, 71а — 443099 Самара
    Телефон: +7-846-3106401, +7-846-3106403
    Мобильный: +7-902-3711820
    Факс: +7-846- 3106402
    Страница Facebook: Consolato Onorario a Samara


    КОРРИСПОНДЕНТ КОНСОЛЯР Д’ИТАЛИЯ А ВОЛГОГРАД
    Территориальная компетенция: Волгоградский регион, Саратов
    Indirizzo: Ulitsa Ziolkovskovo 39
    Телефон: +7-8442-498835
    Мобильный: +7-909-3824090
    Факс: +7-8842-498834


    Ле informazioni sopraelencate sono state tratte dal sito dell’Ambasciata Italiana в России: https://ambmosca.

    Добавить комментарий

    Ваш адрес email не будет опубликован.

    [18+] ©2019 При копировании любых материалов с нашего сайта, ссылка обязательна.

    Карта сайта